Coronavirus, troppo grave la polmonite: medico non ce l’ha fatta

E’ morto oggi pomeriggio il medico di medicina legale di 69 anni di Riesi, Calogero Giambarresi, che aveva contratto il Coronavirus. Il professionista, ricoverato sabato scorso al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta, si era aggravato improvvisamente, e trasferito in Rianimazione. Nel pomeriggio il decesso. Troppo grave la polmonite causata dal Covid-19.