Coronavirus, si continua ad arrivare nell’Isola. Anche persone provenienti dal Nord

Poco meno di 80 auto e un centinaio di passeggeri sbarcati nel porto di Messina. Le persone sono state controllate per vedere se avevano le autocertificazioni, ed è stata misurata la temperatura.

Per il sindaco di Messina sono ancora troppi gli arrivi e ha emesso un’ordinanza ieri che entrerà in vigore mercoledì. Si potrà attraversare lo Stretto di Messina solo con una prenotazione online.

Secondo il sindacato dei trasporti, qualcuno avrebbe evitato i controlli e sarebbe passato senza nessun controllo sanitario. Sarebbero stati i viaggiatori di un pullman, appunto proveniente dalla Calabria. Anche persone proveniente dal Nord.