Coronavirus, segnalati assembramenti e acquisite autocertificazioni

Il primo fine settimana dopo l’allentamento delle misure di distanziamento sociale era guardato con qualche preoccupazione dalle istituzioni e dagli operatori sanitari. Il centro storico di Agrigento e San Leone, ieri, apparivano certamente più vivi che nelle scorse domeniche, ma senza eccessi.

E alcuni assembramenti sono stati segnalati ai centralini di emergenza, anche se all’intervento delle forze dell’ordine, non sono state trovate situazioni di sovraffollamento.
Per tutta la giornata sono proseguiti gli accertamenti sul territorio comunale e provinciale, volti a verificare il rispetto delle prescrizioni governative di contrasto e contenimento del Coronavirus. Decine e decine le persone fermate, e alle quali è stato chiesto il modello di autocertificazione.
Ora le dichiarazioni rilasciate sono al vaglio delle Forze dell’ordine, e per quanti dovessero risultare mendaci, scatterà la conseguente sanzione amministrativa.