Coronavirus, infermiera ospedale risultata positiva al tampone

Una infermiera in servizio presso l’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta è risultata positiva al tampone per il Coronavirus. La donna era fino a qualche settimana fa in servizio al reparto di Medicina Nucleare, dove vengono eseguite le Pet Tac, poi trasferita in un altro reparto.

Si tratta del secondo caso di un operatore positivo all’ospedale al nosocomio nisseno. Prima della donna, è risultato positivo un operatore sociosanitario di 24 anni di Mussomeli, anche lui in servizio nell’ospedale del capoluogo nisseno.