Coronavirus, focolaio tra Casteltermini e ospedale Mussomeli: altri 6 contagiati

Il “focolaio” scoppiato tra Casteltermini e Mussomeli si sta estendendo. Nel centro della montagna dell’Agrigentino i casi di positività al Coronavirus sono arrivati a 4 (una donna 90enne è morta).

Proprio nell’ospedale del centro nisseno dove si trovava ricoverata l’anziana deceduta, è arrivata la notizia di 6 operatori sanitari del nosocomio di Mussomeli risultati positivi al tampone.

Anche altri 2 pazienti ricoverati nella struttura sanitaria hanno contratto il Covid19.

Negativi i tamponi di altre 180 persone ( tra medici, infermieri, personale sanitario, pazienti e persone a contatto con i contagiati).