Coronavirus: Conte, approvato decreto per dare 400mld liquidita’ a imprese

Approvato  il decreto che da’ 400 miliardi di liquidita’ alle imprese.  Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,  nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei
ministri, spiegando che “200 miliardi di finanziamenti sono  destinati al mercato interno e altri 200 miliardi per il  mercato dell’export: e’ una “potenza di fuoco”, un intervento  “poderoso per il finanziamento delle imprese, una cifra  enorme”.

I “prestiti avverranno con i normali canali  finanziari, con una novita’, lo Stato offrira’ la garanzia
perche’ tutto avvenga in modo celere, spedito, sicuro”.

Conte  ha spiegato che si punta al rafforzamento del Fondo centrale di garanzia per le Pmi e del finanziamento “attraverso Sace  che rimarra’ nel perimetro della Cdp per potenziare questo  strumento, soprattutto a beneficio delle imprese medie e  grandi”.