Coronavirus: chi fa tamponi a migranti? Dubbi su competenza

Chi deve fare i tamponi ai migranti negli hotspot? E’ l’interrogativo consegnato dal sindaco di Lampedusa, Toto’ Martello, al Comitato Schengen nel corso dell’audizione in video-conferenza sul fenomeno dei migranti nel contesto dell’emergenza Covid-19. Martello ha riferito di avere chiesto all’Asp di Agrigento di fare i tamponi agli ospiti dell’hotspot dell’isola, attualmente sono 115 a fronte di una capienza massima di 96 posti: “Mi hanno risposto che non e’ di loro competenza. E allora, chi li deve fare?”. Il presidente del Comitato, Eugenio Zoffili, ha garantito che coinvolgera’ gli organismi competenti per fare chiarezza. (ANSA).

LEGGI ANCHE: Coronavirus, finora ci è andata bene, ma il Governo non cominci a sbagliare