Concerto a Grotte per ricordare le vittime del Covid

Concerto in ricordo delle vittime del Covid 19 di Grotte” è il titolo dell’evento, organizzato dall’Associazione musicale G. Rossini e dal Comune di Grotte, in programma lunedì 30 agosto, alle 21, nella Chiesa Madre di Grotte. Il concerto è il progetto vincitore del bando della democrazia partecipata del Comune. In Programma musiche di Rossini, Schubert, Vivaldi e Pergolesi. “Chi canta prega due volte” ha detto Sant’Agostino; per questo motivo a ricordare le vittime della Pandemia saranno il Basso baritono Salvatore Salvaggio ed i soprani Makie Nomoto e Federica Faldetta, accompagnati dall’Ansamble Filarmonico Rossini, formato da Marco Fasullo e Marcella Napolitano al violino, Carmelita Di Marco alla viola e Antonio Saladino al violoncello. Maestro concertatore al pianoforte Salvatore Scinaldi. Presenta la serata il giornalista Luigi Mula. L’ingresso consentito con Green Pass