A 97 anni e con l’Alzheimer in giro di notte da solo: la polizia lo accompagna per una passeggiata

Una bella storia di Natale arriva da Porto Empedocle, dove ieri notte, i poliziotti della sezione Volante del Commissariato “Frontiera”, pattugliando il centro abitato, hanno incontrato un pensionato di 97 anni, che stanco di stare a casa, e desideroso di fare una passeggiata, aveva deciso di andare per strada.

Avvicinato dagli agenti della polizia di Stato l’anziano, affetto dal morbo di Alzheimer, ha insistito per rimanere fuori, quindi, non potendo lasciarlo solo, dopo aver tranquillizzato la famiglia, la Volante lo ha accompagnato per un po’ sino a quando stanco, ma felice e soddisfatto, ha chiesto ai poliziotti di poter rientrare a casa dalla moglie.

“Aver fatto la felicità del nostro Amico, per i nostri ragazzi è stato come ricevere e ricambiare un bellissimo regalo di Natale”, ha detto il questore di Agrigento rosa Maria Iraci.