Catania frena ad Andria. Poker Lecce, Akragas trasferta amara

Colpo Taranto, il Catania frena ad Andria. Poker Lecce, Akragas trasferta amara

Il big match di giornata è del Taranto: Pugliesi a punteggio pieno. Il Lecce liquida agevolmente la pratica Akragas, mentre il Messina perde il derby dello stretto

Lecce Akragas Con la serie A ferma causa impegni delle Nazionali, i tifosi possono godersi una domenica di Lega Pro senza troppe distrazioni. Nella seconda giornata le emozioni non mancano nemmeno nelle gare dal pronostico prevedibile. Il campionato dopo le prime due giornate parla pugliese. Innanzitutto, la prima sorpresa arriva dalla neopromossa Taranto: Lecce primo in solitaria a punteggio pieno, le altre tutte ad inseguire. Male le siciliane. Il Catania impatta zero a zero fuori casa, il Messina perde il derby dello stretto, mentre l’Akragas crolla al Via del Mare, dove i lupi rifilano un pesante poker alla squadra di Mister Di Napoli. Il campionato non è iniziato benissimo per le siciliane e domenica ad Agrigento cè già un incotro che sa di altri tempi. All’Esseneto si gioca Akragas – Reggina. Mettetevi comodi, siamo solo alla seconda giornata.
LE ALTRE GARE DEL GIRONE – La Juve Stabia cala il poker sul Melfi: nel primo tempo Izzillo porta i suoi sul doppio vantaggio, nella ripresa Liotti e Del Sante completano l’opera. Melfi in 10 dal 24′ per l’espulsione di Gragnaniello. Vibonese di misura sul Fondi: decide Rossetti al 40′ della ripresa, dopo che gli ospiti erano rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione di Calderini, Virtus Francavilla di misura sul Catanzaro: 1-0 ad opera di De Angelis (38′ della ripresa). Nel finale un rosso a testa; Roselli per gli ospiti, Alessandro per la Virtus. Il Matera ha le meglio sulla Paganese: 2-1, coi padroni di casa subito avanti in avvio con Armellino e Strambelli, nella ripresa, accorcia Cicerelli. Poker del Lecce all’Akragas: siciliani in vantaggio al 17′ con Zanini, poi Torromino e Caturano sorpassano prima dell’intervallo. Loro stessi, nella ripresa, firmeranno il poker. Il Monopoli sbanca il campo della Casertana: decie la rete di Gatto al 38′. Reti inviolate tra Fidelis Andria e Catania.

Risultati seconda giornata

DA Partita RF TU
04-09-2016 Fidelis AndriaCatania 00 2
04-09-2016 CosenzaTaranto 01 2
04-09-2016 CasertanaMONOPOLI 01 2
04-09-2016 LecceAkragas 41 2
04-09-2016 MateraPaganese 21 2
04-09-2016 Virtus Francavi…Catanzaro 10 2
04-09-2016 RegginaMessina 20 2
04-09-2016 ViboneseU. Fondi 10 2
04-09-2016 Juve StabiaMelfi 40 2
29-08-2016 FoggiaFidelis Andria 21 1

Calendario prossimo turno

DA Partita TU
05-09-2016 16:30 SiracusaFoggia 2
11-09-2016 16:30 MelfiLecce 3
11-09-2016 16:30 CatanzaroFidelis Andria 3
11-09-2016 16:30 AkragasReggina 3
11-09-2016 16:30 CataniaU. Fondi 3
11-09-2016 16:30 PaganeseCasertana 3
11-09-2016 20:30 MateraCosenza 3
11-09-2016 20:30 FoggiaVibonese 3
11-09-2016 20:30 MessinaVirtus Francavi… 3
11-09-2016 20:30 MONOPOLIJuve Stabia 3

Lega Pro 16/17, Girone C

Pos Squadra G V N P GF GS DR Punti
1 -1 Lecce 2 2 0 0 6 2 4 6 Promozione
2 -1 Matera 2 1 1 0 3 2 1 4 Qualificato
3 -1 Taranto 2 1 1 0 2 1 1 4 Spareggio
4 -1 Vibonese 2 1 1 0 2 1 1 4 Spareggio
5 -1 Juve Stabia 2 1 0 1 5 3 2 3 Spareggio
6 -1 Reggina 2 1 0 1 3 3 0 3 Spareggio
7 1 Cosenza 2 1 0 1 3 1 2 3 Spareggio
8 1 Foggia 1 1 0 0 2 1 1 3 Spareggio
9 -1 Virtus Francavilla 1 1 0 0 1 0 1 3 Spareggio
10 -1 MONOPOLI 2 1 0 1 2 2 0 3 Spareggio
11 1 Messina 2 1 0 1 3 3 0 3
12 1 Melfi 2 1 0 1 1 4 -3 3
13 1 U. Fondi 2 1 0 1 3 2 1 2
14 1 Fidelis Andria 2 0 1 1 1 2 -1 1
15 1 Akragas 2 0 1 1 2 5 -3 1
16 1 Paganese 1 0 0 1 1 2 -1 0 Retrocessione Spareggio
17 1 Siracusa 1 0 0 1 1 3 -2 0 Retrocessione Spareggio
18 1 Casertana 2 0 0 2 0 2 -2 0 Retrocessione Spareggio
19 0 Catanzaro 2 0 0 2 0 4 -4 0 Retrocessione Spareggio
20 0 Catania 2 1 1 0 3 1 2 -2 Retrocessione
U. Fondi 1 punto detratto per decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare.
Catania 6 punti detratti per decisione della Commissione Disciplinare della FIFA.
Nel caso in cui due (o più) squadre abbiano lo stesso numero di punti, le seguenti norme decideranno l’ordine:
1. Scontri diretti tra le due squadre in questione
1a. Punti totali
1b. Differenza reti
1c. Reti segnate
2. Differenza reti
3. Reti segnate