Colpito dagli zoccoli di un bovino, morto dopo giorni di ricovero

Non ce l’ha fatta l’uomo che era ricoverato all’ospedale di Messina, da quasi due settimane, dopo essere stato ferito con un calcio dagli zoccoli di un bovino sul posto di lavoro. La vittima è Giuseppe Canicattì, 48 anni, di Canicattì.

Sull’incidente sul lavoro la Procura della Repubblica di Agrigento, competente per territorio, ha aperto un fascicolo d’inchiesta. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio a Canicatti’.