Clonano carta PostePay e fanno acquisti: 28enne presenta denuncia

Clonano la sua carta PostePay e fatto acquisti su tre diversi siti internet esteri. A vedersi addebitare la somma complessiva di 70 euro, per operazioni mai effettuate, è stata una ventottenne di Agrigento.

La giovane, ieri mattina, s’è recata all’ufficio Denunce della Questura, ed ha raccontato l’accaduto ai poliziotti della sezione Volanti.

Gli agenti hanno raccolto la denuncia a carico di ignoti, per la frode informatica, e hanno subito trasmesso il fascicolo alla polizia Postale di Palermo. Spetterà a loro, qualora possibile, provare ad identificare i responsabili.