Centro storico Agrigento, Cantone: “Affrontiamo subito il problema dei crolli”

Il Consigliere comunale di Forza Italia e Presidente della Commissione Turismo  Carmelo Cantone interviene in seguito ai numerosi crolli che stanno avvenendo in Centro storico ad Agrigento : “Il maltempo continua a penalizzare il nostro territorio. Recentemente, soprattutto in centro storico, ci sono stati nuovi crolli, nuovi danni e nuovi disagi che hanno provocato preoccupazioni in diversi quartieri. Ne parlo, non solo per le segnalazioni ricevute dai cittadini, ma soprattutto a tutela dei numerosi B&B che insistono in centro storico che sono seriamente preoccupati per il loro futuro lavorativo abbastanza incerto: le strutture ricettive ovviamente sono a norma, perchè tutte restaurate, ma alcuni edifici limitrofi, in molti casi, sono a rischio crolli:”
“ Oltre al grido d’allarme dal settore Turismo – continua Cantone – registriamo le preoccupazioni dei residenti a San Leone, Villaggio Peruzzo, Villaggio Mosè. Per questo ho subito contattato il dirigente della Protezione Civile, Attilio Sciara, il quale mi ha confermato che la situazione – nonostante la loro grande attenzione al problema- è veramente drammatica. Hanno in cassa pochi spiccioli per la manutenzione e quindi hanno richiesto alla Protezione civile regionale € 500.000 per potere mettere in sicurezza alcune zone”.
Sarà mia cura, unitamente al nuovo C.d.A. dell’ABBA incontrare al più presto, il Sindaco ed i Tecnici per poter fare il punto sulla situazione e per mettere a punto un piano sicurezza, non solo per i concittadini, ma anche per il futuro lavorativo di queste nostre attività.
Nel frattempo – conclude Cantone – sollecito i miei concittadini a far pervenire le segnalazioni su edifici che potrebbero rappresentare pericolo. Fino a ora per fortuna nessuno è rimasto coinvolto, ma non possiamo eternamente affidarci alla fortuna”.