Canicattì e Castrofilippo, contrade al buio per furto cavi di rame

Ancora furto di cavi in rame nell’agrigentino. Questa volta ad essere prese di mira quattro contrade tra Canicattì e Castrofilippo, dove ignoti malviventi sono riusciti a portare via i cavi del prezioso “oro rosso”, lasciando senza energia elettrica varie aree della zona. Al buio contrada Acquavilata, Pietra Longo e Pidocchio. 

I residenti, sono così rimasti senza corrente e hanno allertato le Forze dell’Ordine e l’Enel per un intervento. Sono stati i militari dell’Arma dei Carabinieri ad accorgersi del furto. Indagini sono in corso.