Canicattì: arrestati due giovani scoperti in possesso di marijuana

Sarebbero stati trovati in possesso  di una busta di cellophane contenente germogli di marijuana dal peso di 100 grammi. È per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Canicattì hanno arrestato nella tarda serata di ieri due giovani.  

I due, in sella ad uno scooter Aprilia, – nelle vicinanze del santuario della Madonna della Rocca di Canicattì – alla vista della pattuglia  avrebbero invertito la marcia. I carabinieri se ne sono però accorti , li hanno seguiti, fermati e poi sottoposti ad accurata perquisizione personale e veicolare.

Emanuele Guagenti di 22 anni e Carmelo Giovanni Burgio di 21 anni, si trovano ora agli arresti domiciliari.