Caltanissetta, Incidente mortale: perde la vita un diciannovenne

CALTANISSETTA. Incidente mortale in via Due Fontane, a Caltanissetta. La vittima è Luigi Fonti, nisseno di 19 anni. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane era alla guida della sua Renault Clio e pare seguisse la fidanzata che era a bordo di un’altra auto per riaccompagnarla a casa. La ragazza però non appena è arrivata, si è accorta che il fidanzato non era dietro lei, e accompagnata dalla madre è tornata indietro per capire cosa fosse successo, facendo la tragica scoperta: l’auto era finita contro un muro.

Sempre secondo quanto ricostruito, il 19enne, forse per una disattenzione o a causa delle condizioni dell’asfalto, avrebbe perso il controllo dell’auto, schiantandosi violentemente contro un muro. L’impatto è stato violentissimo e il giovane è stato sbalzato fuori dall’abitacolo.

La fidanzata ha subito chiamato i soccorsi e sul posto sono arrivati sanitari del 118, che hanno trasportato in ambulanza il giovane al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, dove nonostante i disperati tentativi dei medici di rianimarlo, a causa di un grave trauma cranico, è deceduto.

Dei rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente si sono occupati i carabinieri.