Cade sul pavimento di casa e muore

Cade sul pavimento di casa e muore. Vittima dell’incidente domestico un’anziana di 75 anni, che viveva da sola, in un condominio della via Gela a Licata. La donna ha riportato un grave trauma cranico che non le ha lasciato scampo. Sarebbe caduta, verosimilmente, nelle ore serali rimanendo per terra tutta la notte. Solo nelle prime ore del mattino è stata soccorsa dai vigili del fuoco e dal personale medico del 118 che sono entrati all’interno dell’abitazione.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto la donna era ancora viva, ma in gravissime condizioni. È stata subito trasferita all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata, ma il suo cuore s’è fermato. Vani i tentativi dei medici di strapparla alla morte. Non è ancora chiaro se la caduta sia stata del tutto accidentale, oppure sia stata causata da un improvviso malore.