Bus parte in ritardo, donna si scaglia contro autista

Ha dato in escandescenze perché l’autobus urbano, in partenza da piazzale Rosselli, era in ritardo, tant’è che ad un certo punto s’è scagliata verbalmente contro l’autista del mezzo, e per riportare la calma sono dovuti intervenire gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento.

Protagonista una donna agrigentina, la quale, pretendeva che il bus partisse immediatamente dato che l’orario previsto era già trascorso.

Soltanto all’arrivo dei poliziotti s’è fatta chiarezza. Il mezzo era veramente in ritardo rispetto all’orario previsto, ma lo slittamento della corsa era stato autorizzato perché da quando è iniziato il nuovo anno scolastico sono cambiati alcuni orari, per dare la possibilità di recuperare i ragazzi dai vari istituti scolastici della città.