Brucia l’auto di una donna, cause ancora al vaglio

In fiamme l’autovettura, una Mercedes, di proprietà di una casalinga di 43 anni. L’incendio è divampato nelle ore notturne, in via Santa Rita, a San Giovanni Gemini. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Mussomeli, e i carabinieri della stazione cittadina. I vigili hanno spento il rogo, ma l’auto è andata distrutta.

Pompieri e militari dell’Arma hanno effettuato un sopralluogo per stabilire cosa effettivamente abbia innescato la scintilla iniziale. Non sarebbero state rinvenute bottigliette o chiazze di liquido infiammabile.  Le cause dell’incendio non sono risultate essere chiare. Restano in piedi tutte le ipotesi investigative.

Non è escluso che i carabinieri possano già avere verificato l’eventuale presenza nella zona di telecamere. (Foto archivio)