Bambino di 6 anni colto da malore, salvato da due carabinieri

Colto da malore, è stato salvato dai carabinieri prontamente intervenuti. Per alcuni minuti si è temuto il peggio per un bambino di 6 anni, soccorso in un’abitazione del centro di Bagheria.

Appena arrivati i militari hanno constatato che il piccolo era disteso sul letto, privo di sensi, in arresto respiratorio e senza segni di pulsazioni, motivo per il quale, hanno proceduto ad effettuare le manovre di rianimazione, disostruendo il cavo orale a seguito dello scivolamento della lingua e praticando il massaggio cardiaco.

In pochi attimi il bambino ha ripreso conoscenza e all’arrivo dei sanitari del 118 è stato trovato in buone condizioni di salute. I medici, precauzionalmente, lo hanno trasportato in ambulanza presso l’ospedale specializzato pediatrico “Di Cristina” di Palermo, e lo hanno ricoverato in osservazione scongiurando il rischio vita.