Autocarro sequestrato messo in vendita. Denunciato un favarese

Avrebbe venduto l’autocarro che gli era stato sequestrato, dai carabinieri di Castrofilippo, nel 2012 perché il mezzo pesante circolava senza la necessaria copertura assicurativa. L’autocarro, dopo il sequestro, gli è stato, naturalmente, affidato in custodia. Ed il proprietario ad un certo punto l’avrebbe venduto. 

Il cinquantunenne di Favara, C. G., è stato denunciato dai militari di Castrofilippo in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento.