Asfalto “ecologico” per il lungomare Falcone e Borsellino, partono i lavori 

Il lungomare Falcone e Borsellino diventa “green”.

Partono mercoledì 3 giungo i lavori di rifacimento della strada principale di San Leone, da oltre un anno e mezzo chiusa a moto e bici,  perchè dissestata. All’ingresso del tratto interessato dai lavori sono già visibili i cartelli di interdizione. Dalle 7 del mattino del 3 giugno e fino a cessato bisogno.

I lavori saranno possibili grazie alle risorse provenienti dal Ministero dello sviluppo economico attraverso la cosiddetta “Norma Fraccaro”, che ha destinato a diversi comuni somme per opere di “efficientamento energetico e sviluppo sostenibile”.

Oltre all’eliminazione degli avvallamenti, verrà posato in opera un conglomerato bituminoso “fotocatalitico”. Un materiale particolare, che secondo gli esperti, sarà capace di abbattere la concentrazione degli inquinanti atmosferici provenienti dai gas di scarico, di una strada sempre molto trafficata e che mai si è avuto il coraggio di rendere totalmente pedonale. Il costo complessivo delle opere ammonta a circa 170mila euro.