Angelico Biella domina , altra sconfitta per la Fortitudo Agrigento

Angelico Biella VS Fortitudo Moncada Agrigento 72-65

Nuova trasferta, nuova sconfitta per la Fortitudo Moncada Agrigento che non riesce a dare continuità alla convicente prestazione della domenica precedente. Il roster di Ciani dopo essere stato sotto anche di 16 lunghezze, ha però mostrato una buona reazione  tenendo viva la partita del BiellaForum. La tripla di Jazzmarr Ferguson spegne però ogni speranza per Agrigento.
Alla fine quindi è l’Angelico (72-65), a spuntarla, al culmine di una partita che i padroni di casa hanno dominato per tutti i 40′ e meritatamente portato a casa.
Si era detto in sede di presentazione che i piemontesi avrebbero certamente messo sul parquet una notevole energia per difendere il proprio campo e riprendersi dopo il brutto k.o. con la Viola Reggio Calabria, la cosa è puntualmente avvenuta. Un’energia tale da mettere in difficoltà l’esecuzione di capitan Chiarastella e compagni, che hanno anche concesso troppi secondi tiri alla formazione di coach Carrea.

Angelico Biella – Fortitudo Moncada Agrigento 72-65 (25-20; 43-32; 62-49)

Angelico Biella: Ferguson 17 (4/9, 2/9, 3/6 tl), Hall 9 (3/6, 1/5), Massone, Venuto 2 (1/1, 0/4), Pollone L., De Vico 11 (1/4, 2/6, 3/4 tl), Udom 15 (6/10, 0/2, 3/4 tl), Pollone M. ne, Wheatle 6 (2/4, 2/2 tl), Rattalino ne, Tessitori 12 (5/8, 2/2 tl). All. Michele Carrea

Fortitudo Moncada Agrigento: Bucci 3 (0/2, 1/2), Cuffaro ne, Zugno (0/2, 0/2), Evangelisti 11 (2/7, 2/6, 1/1 tl), Ferraro 2 (0/1, 2/2 tl), Chiarastella 5 (2/4, 0/1, 1/2 tl), De Laurentiis 4 (2/5), Piazza 11 (3/7, 2/2 tl), Bell-Holter 14 (4/7, 2/2). All. Franco Ciani



In questo articolo: