Alla Seap l’arte incontra l’impresa.

Parlare di arte in una struttura che, a modo suo, fa un tipo di percorso di arte. E’ quello che è accaduto ieri sera, 27 settembre, nell’azienda Seap che ha aperto le porte all’arte accogliendo nei suoi spazi la presentazione di un libro e delle opere di Marck Art che sta facendo parlare di sé in Italia e in altre parti del mondo. Presentato il libro del giornalista del tg5 e scrittore, Carmelo Sardo, <L’arte della salvezza> storia favolosa di Marck Art, pubblicato da Zolfo Editore. A parlarne, con l’autore del libro e con Marck Art, il grande critico d’arte Vittorio Sgarbi. L’evento, condotto da Marcella Lattuca, si è aperto con i saluti di Sergio Vella, amministratore unico gruppo Seap. “L’impresa che apre all’arte per lanciare un nuovo messaggio: l’impresa non è solo lavoro ma anche sport, protagonismo civico, arte e cultura- ha detto Vella-. Io spero che questo sia anche da monito per i colleghi imprenditori perchè facciano la stessa cosa che serve anche a spezzare un pò quei concetti negativi che spesso si hanno verso le imprese. L’arte rappresenta lo sviluppo delle imprese”. “Quando ho preso coscienza della struttura, della lungimiranza degli imprenditori, dei fratelli Vella- ha detto Carmelo Sardo- ho capito che c’è una grande attitenza tra l’arte pittorica e questa che è una grande forma di arte. Questa è una struttura arredata con moltissimi quadri di Marc Art, quindi, l’impresa che apre all’arte che è un pò lo slogan di questa iniziativa.”