Longo segna, Vono para: Akragas sbanca Caserta

Akragas sbanca Caserta. Complimenti ragazzi! #AkragasCasertana#Akragas #Calcio #SerieC AgrigentoOggi Webgiornale.

Mister Scazzola gioca per la vittoria, ma i tre punti li prende l’Akragas di Lello Di Napoli. Ai biancazzurri, molto più giovani, con una media d’età che si attesta sui ventitré anni, i “falchetti” non hanno fatto paura.  Basta una rete di Lorenzo Longo al 41’ e alcune prodezze di Vono per fissare il punteggio sull’1-0. Prestazione positiva per i ragazzi di Di Napoli che fanno un altro passo avanti verso la salvezza ottenendo la seconda vittoria consecutiva, la prima in trasferta, e allungano l’imbattibilità di Alessandro Vono che non prede reti da tre giornate.  La Casertana si vede nei primi tredici minuti, poi supremazia akragantina nella mezz’ora finale del primo tempo, suggellata dal goal di Longo. Nella ripresa i falchetti provano a riacciuffare il pari, ma l’Akragas in controllo blinda il risultato. Adesso occhi puntati al derby di sabato prossimo. L’Akragas dovrebbe ospitare il Siracusa, ironia della sorte, considerata la mancata deroga all’Esseneto, la partita si giocherà proprio nella città aretusea.

Casertana (4-4-2). 22 Cardelli; 28 Galli, 18 Rainone (K), 25 Polak, 7 De Marco (70° Ferrara); 10 Marotta (70° Cigliano), 24 De Rose, 20 Carriero (63° Rajcic), 27 Turchetta (70° Tripicchio); 9 Padovan, 21 Alfageme. All. Scazzola

Akragas (3-5-2). 1 Vono; 6 Mileto, 14 Danese, 3 Russo (K); 17 Saitta (63° Scrugli), 7 Carrotta, 8 Vicente, 10 Longo, 19 Sepe; 11 Salvemini (63° Moreo), 9 Parigi (85° Gjuci). All. Di Napoli

Arbitro. Cudini di Fermo. Assistenti Gregorio e Mittica di Bari

Rete. 41° Longo (A)

Ammoniti. 44° Mileto (A); 50° Salvemini (A); 55° Alfageme (C) e Sepe (A).

Angoli. 4-5

CALCIO – LEGGI ANCHE