Agrigento, titolare di B&B aggredito verbalmente da due turisti

Un titolare di un B&B di una traversa della centralissima via Atenea è stato minacciato verbalmente da due turisti sudamericani. La sua colpa, secondo i vacanzieri, era quella di avere dato la loro stanza, prenotata per due giorni prima, ad altri clienti. Naturalmente il titolare della struttura ricettiva, vedendo che i clienti americani non giungevano, aveva pensato bene di dare la loro stanza ad altri.

Sul posto gli agenti di Polizia della sezione “Volanti” di Agrigento che hanno riportato la calma.