Agrigento: scoperti oggetti da scasso. Denunciati due romeni

Due rumeni sono stati denunciati per possesso di oggetti atti all’offesa e allo scasso. I due sono stati fermati l’altro ieri nei pressi di Villaseta dai poliziotti che, visto il loro nervosismo, hanno provveduto ad una perquisizione del mezzo su cui viaggiavano. E’ stato rinvenuto un cacciavite modificato in modo da farlo diventare una sorta di grimaldello utile all’apertura di serrature di porte ed un coltello.