Agrigento, Pluripiano Piazzale Rosselli: la Soredil chiede risarcimento milionario al Comune

Il Comune di Agrigento, secondo la Soredil, è il responsabile del mancato completamento del pluripiano di Piazzale Rosselli.

La società, si sarebbe dovuta occupare dei lavori ma, nel 2012, a causa di un’informativa, gli stessi sarebbero stati bloccati. Al comune di Agrigento era stato dato un tempo di 15 giorni per far ripartire i lavori. Da allora sarebbero passati diversi anni. Per tale ragione, i legali della Soredil, avrebbero chiesto un risarcimento milionario a Palazzo dei Giganti come riportato sul quotidiano La Sicilia.