Agrigento, netturbini a rischio licenziamento rinviano il sit-in

Niente sit-in di protesta questa mattina, davanti la sede della Gesa nella zona industriale, per gli operatori ecologici a rischio licenziamento.

È stata fissata per venerdì prossimo la riunione tra organizzazioni sindacali e amministrazione comunale, per discutere dei tagli al servizio d’appalto della nettezza urbana. Il sit-in è previsto pure per quella data.