Agrigento, morto in terapia intensiva: assolti 3 medici

Ospedale san giovanni di dio

Tre medici, Michele Castellano, Danilo Turco e Antonino Maniscalco, sono stati assolti dall’accusa di omicidio colposo dai giudici del Tribunale di Agrigento, “perchè il fatto non sussiste”.

I tre erano finiti in tribunale dopo la denuncia dei congiunti di un uomo, ultrasettantenne, deceduto presso il reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni di Dio, che lamentavano un presunto caso di malasanità.

L’uomo era giunto presso il pronto soccorso per dei forti dolori allo stomaco ed era morto a seguito di un arresto cardiocircolatorio nel maggio del 2015.