Agrigento: fucile e munizioni, scoperti dalla polizia in casa di un 80enne pensionato, lasciati per terra.

Fucile da caccia e munizioni lasciati per terra dentro casa. Questa la scoperta dei poliziotti della sezione “Volanti” dopo avere accompagnato nella sua abitazione un anziano di ottanta anni che faceva fatica a camminare. Z. G., di Agrigento è stato così denunciato, in stato di libertà, alla Procura, per l’ipotesi di reato di omessa custodia di armi e munizioni. Il materiale rinvenuto, è stato posto sotto sequestro in via precauzionale e si sta cercando di capire se l’anziano avesse o meno il titolo per detenere quell’arma.