Agrigento, coltellata in un bar del centro: denunciati padre e figlio

Scene da “far west” nel centro di Agrigento dove  il titolare di un bar sarebbe stato ferito da una coltellata al termine di un alterco. Per la vicenda sono indagati due uomini, padre e figlio, di Agrigento. Il fatto è accaduto mercoledì mattina  quando i due sono entrati dentro il bar e hanno litigato col barista che è stato soccorso dagli altri presenti e portato in ambulanza dagli operatori del 118. Il barista di 30 anni, è stato medicato dai medici dell’ospedale San Giovanni di Dio per una ferita provocata da un coltello che è stata giudicata guaribile in 30 giorni. Sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia di Agrigento che hanno denunciato padre e figlio per lesioni aggravate.