Agrigento, cantante lirico sarà ambasciatore in giro per il mondo.

Consorzio turistico Valle dei Templi Agrigento


Il cantante lirico Salvatore Salvaggio sarà ambasciatore della nostra terra in giro per il mondo.
Martedì 10 gennaio alle ore 11,30 presso il l’ex Collegio dei Filippini in piazza Pirandello, il Comune di Agrigento ed il Consorzio Turistico Valle dei Templi consegneranno simbolicamente al cantante lirico Salvatore Salvaggio la lettera di incarico come ambasciatore del nostro territorio.
L’iniziativa, si legge in una nota diffusa dal Consorzio turistico Valle dei Templi Agrigento, si inserisce nel contesto del progetto “Ambasciatori di Agrigento” che mira ad intessere nuovi rapporti di carattere culturale, sociale ed economico con i rappresentanti delle comunità di italiani all’estero. Nella prima fase, già avviata con successo da qualche mese, viene conferito il titolo di “Ambasciatori di Agrigento” ad Agrigentini che, recandosi in viaggio all’estero, siano disponibili ad incontrare le locali comunità dei siciliani portando dei piccoli doni di amicizia ed aprendo così la strada per ulteriori proficui contatti.
 “Siamo particolarmente orgogliosi che un vanto della nostra terra quale è Salvatore Salvaggio abbia deciso di aderire al nostro progetto – dichiara il Presidente del Consorzio, Fabrizio La Gaipa -. Salvaggio, che per le ragioni del suo lavoro di altissimo livello culturale è spesso in giro per il mondo, saprà senza dubbio rappresentarci  all’estero attraverso quell’immagine di eccellenza che egli stesso incarna”.
Salvatore Salvaggio, basso, specializzato nel repertorio da basso comico, si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso l’istituto musicale “V. Bellini” di Caltanissetta seguito dal soprano Silvana Alessio Martinelli. Si è successivamente  perfezionato con il baritono Bruno De Simone. Vincitore di svariati concorsi lirici internazionali, tra i quali il XXXIII° Concorso Internazionale Per Cantanti “Toti Dal Monte” di Treviso, la XII^ edizione del Concorso Internazionale “Francesco Cilea” di Reggio Calabria ed il Premio del Pubblico alla XVI^ ed. del Concorso Lirico Internazionale “Rocca delle Macie”(Si).
Ha già nel suo attivo numerosi concerti e recital in tutta Italia e nel mondo. All’estero ha cantato fra l’altro a Genk e Liegi in Belgio, a Londra e Peterborough in Inghilterra, a Lamia in Grecia, a Montreal in Canada e a Berlino e Wolfsburg in Germania.
L’iniziativa in questione fa parte di quelle concordate dal Comune di Agrigento e dal Consorzio Turistico Valle dei Templi attraverso la firma del Protocollo d’Intesa di giugno 2016 e con la collaborazione del Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi dei Templi di cui il sindaco di Agrigento è presidente. Coloro che vi aderiscono, per come fatto dal Maestro Salvaggio e da altri meritevoli agrigentini, lo fanno con spirito di volontariato senza  ristoro economico alcuno.



In questo articolo: