Agrigento, blitz della Finanza in centro storico: due arresti per droga

Controlli a tappeto nel centro storico di Agrigento dove i militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale, guidati dal colonnello Pietro Maggio, hanno arrestato due immigrati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In manette un gambiano, trovato in possesso di 800 grammi di hashish, e un uomo originario della Nuova Guinea, pizzicato con 200 grammi della stessa sostanza stupefacente.

Il primo, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di contrada Petrusa, il secondo, invece, è finito agli arresti domiciliari su disposizione del magistrato di turno.